Il Tempio del Cielo - Italiano:Cina Circolazione Viaggio

Español Español | English English | Deutsch Deutsch | italian Italiano

Chi siamo | Contatti | Il progetto del Suo viaggio

Viaggi in Cina - www.cctsbeijing.com - CCTS

Il Tempio del Cielo


Montaña de Trompa de Elefante_CCTS Montaña de Trompa de Elefante
Montaña de Trompa de Elefante Montaña de Trompa de Elefante

*Spiegazione:
E’ una tecnica di decorazione a smalto nella quale sottili fili metallici vengono fissati sul metallo del fondo sagomando le celle, o cloison.
Lo smalto è una sostanza vitrea e lucida che viene fusa e applicata a caldo su un supporto metallico con vari sistemi: le tecniche principali sono lo champlevé, il repoussé ed il cloisonné. Quest'ultima appare più complessa degli altri poiché ha bisogno di maggiore abilità tecnica.
Quando Lei è in Cina,può visitare Cina la fabbrica di Cloisonné e comprare qualche Cloisonné.

*Storia:
La tecnica cloisonné (molto diffusa in Estremo Oriente) comparve in Cina verso il XV secolo. Il supporto metallico di base per lo smalto cloisonné era in genere di rame o bronzo. Il supporto veniva sagomato sia mediante la fusione sia mediante la cesellatura, che consisteva nel ridurre il metallo in fogli mediante martellinatura e quindi unirli tra loro. Per tale procedimento si ricorreva più spesso al rame, che è più malleabile del bronzo, mentre quest’ultimo veniva riservato per le superfici e i punti più esposti, come i bordi. In Cina, agli inizi dello sviluppo della tecnica cloisonné, le sottili strisce metalliche venivano tagliate da lamine di bronzo lavorate a martello. A queste strisce o fili veniva data la forma richiesta dal disegno e quindi saldati sul supporto metallico. In epoca Qing (1644-1911) si ottennero ulteriori miglioramenti. Nella seconda metà del XVII secolo si sostituì il rame al bronzo.

*Tecnica:
Prima di poter essere applicata al supporto, la fritta deve essere polverizzata e lavata. Il disegno viene quindi riportato sul supporto e lungo i contorni vengono applicati i fili metallici.
Gli smalti in pasta sono quindi compressi nelle celle, generalmente un colore per cella. Gli smalti cloisonné erano esposti a cottura in piccolo forni d’argilla detti "muffole".
La temperatura necessaria per sciogliere la pasta di smalto varia in funzione del tipo di smalto, poiché alcuni hanno punti di fusione più alti di altri. Di solito quelli con punto di fusione più elevato vengono cotti prima, poi vengono aggiunti agli altri e abbassata la temperatura del forno a ogni nuova cottura. Poiché il calore determina una contrazione dello smalto, a ogni cottura è necessario aggiungere altra pasta.
L’oggetto viene quindi accuratamente levigato in modo da far emergere bene i fili, per rimuovere eventuali sbavature dello smalto e conferirgli una superficie uniformemente liscia.
Infine il paziente procedimento di lucidatura, utilizzando polveri sempre più fini, fa sì che lo smalto cloisonné si presenti con tutto il fascino della sua patina traslucida.


Anterior: L'Opera di Pechino2

Siguiente: Sancai della Dinastia Tang


Volver

Chi siamo

CCTS

CCTS è un’agenzia turistica on-line per offrirLe il nostro servizio di alta qualità ed è dedicata per le vostre esigenze di viaggio. CCTS si sforza di diventare un supermercato on line di viaggi online con molte selezioni. Sicuro che si può soddisfare con nostri servizi di alto livello. Molti invitati a esplorare il nostro sito e scoprono i nostri prodotti con grande scelta e prezzi competitivi.

Nota

Suo nome:

Suo E-mail:

Suo messaggio :


Inserisci il codice di verifica: Ottenere un nuovo codice di verifica

Ci fidino di organizzare bene i loro viaggi in Cina,faremo il possibile per accontentarsi.

Contatti

  • E-mail: viaggi@cctsbeijing.com
  • MSN: maozedong_xb@hotmail.com
  • Skype ID: viajesccts
  • Il numero del telefono: 0086-10-85846485